Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese

10° Delegazione Valdossola - ONLUS D.L. 04/12/97 n° 460 - CF 97562820015

Intervento Valanga alpe Devero passo della rossa - 31 marzo 2013

E' morto all'ospedale di Berna lo scialpinista travolto da una valanga domenica all'alpe Devero.

Era da solo quando è stato travolto da una slavina che si è staccata sotto il pizzo della Rossa, a circa 2.000 metri, sopra la conca dell'alpe Devero, in valle Antigorio.

Era dotato del sistema di localizzazione Arva ed è stato lui stesso a chiamare i soccorsi.  

Il forte vento però non ha permesso all'elicottero di arrivare sul posto e quindi i primi volontari del soccorso alpino sono riusciti ad arrivare solo dopo due ore di cammino.

L'uomo, 39 anni,  di Magenta aveva riportato la frattura di un femore ed era stato caricato su un toboga (la barella utilizzata per il trasporto sulla neve).

Mentre scendevano a valle lo scialpinista è  andato in arresto cardiaco:  i soccorritori hanno tentato di rianimarlo. L'elisoccorso svizzero ha prima deciso per il trasferimento a briga, poi, viste le condizioni, si è optato per il trasporto a Berna.(Lastampa.it)

Login